2. Materiali
3. Tecnologie
4. Requisiti di progettazione
CAPITOLO 1 - TIPOLOGIE COSTRUTTIVE
1.2 - VETTURE DI SERIE
1.2.2 - Honda NSX (1990)
Socca nuda (BIW - Body-in-White) della Honda NSX

La Honda NSX, introdotta nel mercato nel 1990, è stata la prima auto di serie con carrozzeria e telaio interamente in alluminio.

La struttura è costituita da una scocca portante stampata che utilizza 5 leghe di alluminio differenti, con longheroni inferiori estrusi. L’assemblaggio avviene mediante saldatura a punti.

Il peso complessivo della struttura è di 210 kg, con un risparmio dichiarato del 50% rispetto alla corrispondente soluzione in acciaio.


Honda NSX - Esploso della scocca

Per la prima volta sono stati affrontati i problemi specifici nella lavorazione delle leghe leggere applicata nella normale produzione veicolistica, e sono state introdotte apposite macchine per la saldatura e per lo stampaggio, e tecnologie di origine aeronautica, come l’incollaggio di alcuni componenti strutturali mediante resine epossidiche polimerizzate a 180°C.

 
 
Copyright 2001-2010 Marco Traverso - All Rights Reserved