2. Materiali
3. Tecnologie
4. Requisiti di progettazione
CAPITOLO 1 - TIPOLOGIE COSTRUTTIVE
1.5 - SOLUZIONI A CONFRONTO
1.5.7 - Scocca in fibra di carbonio
Scocche in fibra di carbonio per vetture monoposto da competizione

Mentre in alcune vetture di nicchia sono impiegati compositi in fibra di carbonio per alcuni pannelli esterni, solo poche automobili sono dotate di un intera scocca rewalizzata con questi materiali.

Le scocche in fibra di carbonio presentano le più elevate prestazioni in assoluto, in particolare riguardo al rapporto rigidezza-peso e resistenza-peso, ma la loro adozione su vetture di serie presenta estreme difficoltà economiche (costo del materiale) e produttive (complessità e lentezza della lavorazione), rendendo di fatto tale soluzione adottabile esclusivamente su vetture di categoria superiore con regimi produttivi molto limitati.

Scocca in fibra di carbonio della Ferrari F50

Finora le sole vetture di serie con scocca in fibra di carbonio sono state la Ferrari F50, la Bugatti EB110SS e la McLaren F1.

 
 
Copyright 2001-2010 Marco Traverso - All Rights Reserved