2. Materiali
3. Tecnologie
4. Requisiti di progettazione
CAPITOLO 2 - MATERIALI
2.1 - LEGHE DI ALLUMINIO
2.1.9 - Riciclabilità
Previsioni per il riciclaggio dell’alluminio nell’industria automobilistica
fonte: Ducker Research, 1999.

Le elevate qualità dell’alluminio nel campo della riciclabilità sono testimoniate da numerosi dati:

  • L’alluminio rappresenta attualmente il 35-50% del valore residuo del veicolo a fine vita, nonostante il suo contenuto sia mediamente del 5-10%;
  • L’alluminio è riciclato in percentuali del 85-90%: di questa quantità il 5% circa è utilizzato per la produzione di semilavorati, mentre il restante 95% serve alla produzione di leghe per fusione meno pregiate, che tollerano composizioni differenti ma comportano perdite economiche del 30% circa;
  • L’alluminio utilizzato nell’industria automobilistica proviene per il 60-70% da alluminio secondario (e si prevede che entro il 2010 questa quota salirà al 90%). L’energia richiesta dall’alluminio secondario è infatti pari al 5-15 % di quella necessaria a produrre alluminio primario;
  • L’alluminio di scarto durante la lavorazione è riciclato all’interno della stessa industria automobilistica oppure in quella metallurgica.
 
 
Copyright 2001-2010 Marco Traverso - All Rights Reserved